Iuliana Mirza

Naturopatia e benessere olistico


Lascia un commento

Ayurveda, la scienza che mantiene mente e corpo in armonia

L’Ayurveda è un sistema olistico completo di guarigione sacra, che risale a migliaia di anni fa. Attualmente metodo dominante di cura in India, da qualche decennio la sua pratica e la sua filosofia hanno iniziato a diffondersi anche in Occidente.ayurveda
Il termine Ayurveda è composto da due parole: Ayur che significa “vita” e Veda che significa “scienza” o “conoscenza”. Quindi Ayurveda significa “scienza della vita” o, in senso più ampio, l’arte del vivere. L’Ayurveda è forse la più antica medicina esistente, con profonde radici nella India, tramandata dal maestro al discepolo attraverso i secoli. Molte altre medicine orientali, per esempio l’antica Medicina Cinese, hanno le origini nell’Ayurveda, la quale ha impiegato molto tempo ad arrivare in occidente a causa delle barriere linguistiche e della mancanza di ricercatori in questo campo.
Anziché enfatizzare la malattia o la cura, il principio basilare dell’Ayurveda è quello di mantenere le persone in buona salute già in partenza. E’ un sistema completo olistico di medicina che come altre discipline, complementari, si occupa dell’intera persona, degli aspetti fisici e spirituali, della situazione unica di ogni singolo individuo, dell’ambiente, dello stile di vita e quindi della società nel suo insieme. L’Ayurveda evidenzia la medicina preventiva e insegna terapie curative e metodi di ringiovanimento.
La filosofia Ayurvedica è basata su complesse interrelazioni che delineano un modo completo di vita.
Tre forze basilari, identificate con il sole, la luna e il vento, sono presenti in ogni cosa, mentre ognuno dei cinque sensi corrisponde a un elemento. Lo spirito, l’ego e l’intelletto sono le forze di controllo interne e qualsiasi squilibrio fra queste forze può portare alla malattia. Esistono tre forze basilari(tridoshas) anche negli esseri umani cosi come in ogni cosa dell’universo. Continua a leggere

Annunci