Iuliana Mirza

Naturopatia e benessere olistico


Lascia un commento

Come preparare a casa un buon bagno aromatico con le erbe per …

Molto spesso, parlando di rimedi naturali si dà per scontato che si debbano utilizzare per bocca, sotto forma di capsule, gocce o sciroppo.
Sicuramente meno noto ma di tradizione antichissima è l’uso delle piante officinali in aggiunta all’acqua del bagno.
La fitobalneologia è infatti una branca della medicina naturale che consente di usufruire delle proprietà curative di molte piante in modo semplice e gradevole, aggiungendole all’acqua, sotto forma di erbe sminuzzate finemente o infusi di erbe o di oli essenziali. La pelle e l’apparato respiratorio diventano cosi vie d’accesso dei principi attivi naturali.balneoterapia
Ecco qualche indicazione per preparare a casa propria un bagno speciale:

Contrastare la stanchezza e lo stress(ideale la mattina, sconsigliato alla sera)
Le erbe: preparare un infuso da versare nell’acqua del bagno con una manciata di foglie di rosmarino in mezzo litro d’acqua.
Gli oli essenziali: 4 gocce di rosmarino + 4 di lavanda + 4 di cardamomo.

Favorire il relax e il sonno
Le erbe: preparare un infuso con 100 grami di radice di valeriana in 1 litro d’acqua bollente. Dopo 15 minuti filtrare e versare nell’acqua del bagno.
Gli oli essenziali: 4 gocce di arancio + 4 di melissa + 4 di geranio. Continua a leggere

Annunci